ASCOLI PICENO – La nuova società non perde tempo e giorno dopo giorno tassello dopo tassello cerca di costruire una squadra competitiva e pronta a fare il salto di qualità, l’ultimo arrivo nell’Ascoli Picchio è il difensore Stefano Avogadri, terzino che nell’ultimo anno e mezzo ha militato nelle file della Cremonese., che si aggiudica a titolo definitivo le prestazioni sportive di  del giocatore nato a Treviglio l’11 agosto 1985, Avogadri (1,83 m per 78 Kg) ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2015 con opzione per il secondo anno.

Il neo bianconero ha superato le visite mediche ed è già partito in direzione Cascia per mettersi a disposizione di Mister Petrone e del gruppo. Avogradi è cresciuto nelle giovanili del Piacenza,esordisce in Serie B e in prima squadra nella stagione successiva, nei minuti finali di Avellino-Piacenza 1-1 del 1º aprile 200, nell’estate 2006 viene ceduto in prestito al Legnano, in Serie C2,  ottiene la promozione in Serie C1. Nel 2008 rientra al Piacenza con Stefano Pioli, 28 presenze con una rete, la prima in Serie B, realizzata contro il Frosinone. Nelle stagioni successive è impiegato con continuità nel ruolo di terzino destro, con Fabrizio Castori e Massimo Ficcadenti (stagione 2009-2010) e poi Armando Madonna (stagione 2010-2011).Nel 2013 firma per il Petrolul Ploiești, formazione militante nella Liga I rumena,  nel gennaio 2013 torna in Italia, ingaggiato dalla Cremonese.

Sistemati quindi tutti i reparti ii biancononeri iniziano il ritiro a Cascia agli ordini di mister Petrone, intanto la società comunica la variazione di orario per il primo test stagionale che si svolge oggi domenica 20 luglio  affronteranno sul campo dell’Hotel “La Reggia” di Cascia la rappresentativa di Venarotta/Roccafluvione: il calcio d’inizio è fissato per le 16,00

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 581 volte, 1 oggi)