ASCOLI PICENO –  Nuovi elementi per l’Esercito Italiano. Quattrocentonovantasei Volontari in Ferma Prefissata di un anno, del 2° Blocco 2014, presteranno giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana il prossimo 24 luglio, alle ore 18.00, nella Caserma ”Emidio Clementi” di Ascoli.

All’evento, che si svolgerà al cospetto della Bandiera di Guerra del 235° “Piceno”, presenzieranno Autorità militari, civili e religiose, della città e della provincia, oltre a rappresentanze dell’Istituto del Nastro Azzurro e delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, a concreta testimonianza della piena integrazione del Reggimento nel tessuto sociale ascolano.

Il 2° Blocco 2014 è intitolato al Tenente di complemento Domenico Rossi, Medaglia d’Oro al Valor Militare, il quale “dopo aver contribuito alla distruzione di tre pezzi di una batteria anticarro, già ferito alla testa e a un braccio, nel supremo tentativo di eliminare il quarto pezzo che ostacolava i movimenti di reparto e consentiva al nemico di riunirsi per il contrattacco, cadeva fulminato da un proietto anticarro – Fronte russo, 20 luglio 1942 – 26 gennaio 1943”.

Sancito ufficialmente il loro ingresso nella grande famiglia dell’Esercito Italiano e acquisito formalmente lo status di Volontari in Ferma Prefissata di un anno, i soldati del 2° Blocco 2014 verranno assegnati, a conclusione delle dieci settimane di addestramento di base, alle unità della Forza Armata per il proseguimento del periodo di ferma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 881 volte, 1 oggi)