ASCOLI PICENO – Prima trasferta stagionale per i bianconeri che stasera sabato 9 agosto sfidano nella prima giornata di Coppa Italia di Lega Pro gli umbri del Gubbio alle 20:30 al Barbetti,, Mister Petrone ha portato con se 21 giocatori: Addae, Avogadri, Barison, Berrettoni, Capece, Carpani, Chiricò, D’egidio, Dell’orco, Giovannini, Iotti, Lanni, Liberati, Margarita, Mengoni, Minnozzi, Pelagatti, Perez, Pirrone, Ruggiero, Scognamillo.

Petrone dovrò fare a meno di Mustacchio e al suo posto dovrebbe esserci Lion Giovannini. Il tecnico dei padroni di casa Acori deve rinunciare a due pedine importanti oltre a Casiraghi anche il difensore Luciani non sarà disponibile per l’esordio, per una vecchia squalifica da scontare.

La perdente affronterà l’Ancona il 17 agosto, ultimo incontro il 24 agosto. La prima di ogni girone accede alla seconda fase.

Si era diffusa la notizia dell’annullamento della gara amichevole con il Teramo prevista per il 13 agosto che come aveva comunicato l’Ascoli Picchio, a causa delle criticità derivanti dalla gestione dell’ordine pubblico nella settimana di Ferragosto, l’amichevole Ascoli-Teramo è annullata.La questura di Ascoli però la smentita della Questura di Ascoli Piceno:

In relazione a quanto comunicato dalla società Ascoli Picchio F.c. 1898 S.p.A in merito all’annullamento dell’incontro di calcio amichevole Ascoli-Teramo in programma per il 13 Agosto 2014 presso lo stadio Comunale Cino e Lillo Del Duca, si specifica che nessuna problematica connessa all’ordine pubblico è stata evidenziata da parte della Questura che al riguardo aveva già predisposto il piano operativo dei servizi e le richieste di competenza agli enti interessati all’evento sportivo“.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 532 volte, 1 oggi)