ARQUATA DEL TRONTO  – Nuova struttura sportiva al via. Giocare a tennis, a calcio o fare jogging in un contesto naturale incantevole all’ombra dei Sibillini: è quanto sarà ora possibile con il nuovo centro poli-sportivoMonti Azzurri” di Pretare, inaugurato sabato scorso. Alla cerimonia, svoltasi davanti a un folto pubblico, sono intervenuti, tra gli altri, il sindaco di Arquata Domenico Pala, gli assessori provinciali Aleandro Petrucci e Andrea Maria Antonini, il delegato provinciale del Coni, sez. di Ascoli, Armando De Vincentiis e il dott. Roberto Giovannozzi, responsabile dell’associazione “Monte Vettore” che ha promosso l’importante iniziativa di riqualificazione cofinanziata con fondi del GAL Piceno.

Vorrei rivolgere un sincero e dovuto ringraziamento a tutti coloro che, con passione e tanto impegno, hanno collaborato alla realizzazione di questo rinnovato impianto che permetterà a residenti, sportivi, villeggianti e soprattutto a giovani di usufruire di un magnifico spazio all’aria aperta dove fare attività fisica e godere di un paesaggio mozzafiato”– ha dichiarato il dott. Giovannozzi prima del taglio del nastro affidato, simbolicamente, a un ragazzo del luogo.

Dello stesso avviso il sindaco Domenico Pala e l’Assessore provinciale al Lavoro Aleandro Petrucci che hanno sottolineato “la valenza dell’intervento e la necessità di valorizzare l’entroterra del Piceno, autentico scrigno di bellezze e di risorse”. Anche da parte sua, l’assessore provinciale all’Ambiente e Cultura Andrea Maria Antonini, amante della natura e grande appassionato di tennis, ha evidenziato “lo straordinario connubio tra sport e montagna che, senza dubbio, costituisce una delle peculiarità di maggior appeal del nostro territorio”.

Ad arricchire il programma della giornata, si è tenuta poi un’esibizione tennistica tra Luigi Castelletti e Mattia Bartolacci, talentuosi allievi del Circolo “Morelli” che, per l’occasione, ha offerto il proprio contributo tecnico e sostegno organizzativo in vista anche di possibili future collaborazioni (campus estivi). Al termine della gara, ha quindi preso il via il torneo amichevole “Doppio Giallo” che proseguirà per tutta la settimana fino a domenica 24 agosto quando avrà luogo la finalissima che decreterà la coppia dei vincitori.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 472 volte, 1 oggi)