ASCOLI PICENO – Vittoria strameritata da quest’Ascoli 2 a 1 su un Aquila stordito dalla velocità del gioco ascolano, che però soffre negli ultimi scorci di gara e subisce il gol proprio a pochi minuti dal termine. Partita a senso unico nella prima frazione, Berrettoni inventa e delizia con tunnel e colpi di tacco, Perez fa a spallate con i difensori aquilani, suoi i due gol il primo arriva con un tapin a porta vuota dopo che Zandrini aveva respinto un tiro insidioso dii Berrettoni, ancora lui poco dopo viene innescato in area stop e tiro al volo di potenza.

Chiricò inarrestabile sulle fasce fa impazzire i terzini rossoblu, la difesa pecca d’attenzione e Lanni fa quel che può, Mengoni salva un gol quasi fatto, difesa addormentata sul gol di Pacilli che arriva quasi allo scadere ma fa tremare Petrone che ha fatto esordire nella seconda frazione Altinier, Gualdi e Rossi, buona la prestazione di Gualdi, Rossi un pò impreciso pecca d’esperienza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 727 volte, 1 oggi)