ASCOLI PICENO – Altro incidente sul lavoro, questa volta in una cava di travertino a Paggese di Acquasanta Terme, dove questa mattina, erano da poco trascorse le 8, un operaio è stato urtato da uno scavatore.

All’interno del cantiere tutti gli addetti erano intenti alle proprie mansioni quando, per cause in corso di accertamento da parte degli inquirenti, uno scavatore colpiva la gamba destra di una persona che si trovava nei pressi. Le urla dell’uomo richiamavano l’attenzione di tutti coloro erano presenti sul luogo di lavoro ed immediatamente venivano allertati i soccorsi. Sul posto una squadra di vigili del fuoco del Comando di Ascoli Piceno che collaborava con il personale sanitario per dar soccorso al ferito che successivamente veniva caricato sull’elicottero del 118, nel frattempo giunto dal nosocomio regionale ed atterrato nelle immediate vicinanze del luogo dove si è verificato l’incidente, per il trasferimento in ospedale.

Sul posto, per ricostruire l’accaduto i carabinieri di Acquasanta Terme e personale dell’ispettorato del lavoro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 382 volte, 1 oggi)