ASCOLI PICENO –  In questo finale di un’estate molto anomala, il maltempo continua a fare danni.

Nella giornata di ieri, tra le 15,30 e le 16,30 nel capoluogo, un acquazzone ha creato non pochi problemi alle infrastrutture e agli automobilisti.

Un’auto è rimasta bloccata dall’acqua nel sottopasso di Via Piceno Aprutina.

Per la donna alla guida, per fortuna, nessun problema. E’ stata tratta in salvo dai Vigili del Fuoco accorsi sul posto.

Mentre sul raccordo Ascoli –  Porto d’Ascoli, un incidente ha coinvolto tre autovetture. Una di queste si è ribaltata, provocando il ferimento di tre persone, sembra in modo lieve. Nella giornata di oggi è previsto un leggero miglioramento.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 829 volte, 1 oggi)