ASCOLI PICENO – Trasferta dolce amara quella dei bianconeri in toscana, partita scialba non certo una delle migliori prestazioni da quest’inizio di stagione, colpa forse del campo sintetico o del cambio di modulo un 4-3-3 ceh ci aveva fattosoffrire anche contro l’Aquila o della stanchezza, non hanno brillato i soliti, Berrettoni privo di idee, Chirichò subentra ma non incide e Perez non è in formissima e i compagni si trovano spenti e senza I bianconeri,Mustacchio ha i suoi soliti spunti come quando si insinua da solo nel’area neroverde ma nulla di più. Si cercavano conferme e invece davanti alla matricola Tuttocuoi, a salvare il risultato è il rigore parato da Lanni una prodezza. Esordio per Cinaglia in difesa.

I bianconeri si alleneranno oggi e domani in notturna in vista dell’impegno infrasettimanale, in programma mercoledì al Del Duca col San Marino alle 20:45. La squadra lavorerà dunque alle 20:30 allo stadio Del Duca a porte chiuse.

 

3ª GIORNATA LEGA PRO GIRONE B: ANCONA-PONTEDERA 0-0, FORLI’-TERAMO 0-1, GROSSETO-REGGIANA 0-0, L’AQUILA-PRATO 1-1, LUCCHESE-SAVONA 2-2, PISA-GUBBIO 3-1, PISTOIESE-PRO PIACENZA 1-0, SPAL-SANTARCANGELO 3-0, SAN MARINO-CARRARESE 1-1, TUTTOCUOIO-ASCOLI 0-0

CLASSIFICA

7 PONTEDERA, ASCOLI, PISA

5 TUTTOCUOIO, SAVONA, LUCCHESE

4 PISTOIESE, GROSSETO, REGGIANA

3 FORLI’, TERAMO, SPAL, CARRARESE

2 SANTARCANGELO, CARRARESE, L’AQUILA, PRATO, SAN MARINO, ANCONA

1 GUBBIO

-2 PRO PIACENZA (Pro Piacenza penalizzato di 8 punti)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 418 volte, 1 oggi)