FIGC Coppa Marche girone C

Recanati 4-2 Gemina

RECANATI – Trasferta amara per la Gemina calcio a 5 femminile, nella prima giornata del girone di Coppa Marche, il Recanati, squadra iscritta al campionato regionale di serie D,  si impone per 4 reti a 2 sulle ascolane allenate da mister Luca Virgulti.

LA gara sembra in discesa, difatti dopo pochi minuti la Geminava  in vantaggio con un tiro a giro di Chiara Poli, poi a pochi minuti dal termine della prima frazione di gara le giallorosse locali con un rasoterra potente di Maria Albanesi pareggiano. Al rientro dagli spogliatoi, Gemina di nuovo in gol con Jlenia Gabrielli, diagonale a incrociare, tempo di battere dal cerchio di centrocampo e pareggio delle locali. Poi la fitta  rete difensiva del Recanati non permette alla Gemina di imporre il proprio gioco, qualche legno colpito e poca precisione nei passaggi segnano il resto della gara. Il Recanati galvanizzato dal pareggio imbecca la giusta via e realizza altre due reti chiudendo così il match.

Venerdì 19 al Palasport di Castorano, alle ore 21,30 si proverà a conquistare i tre punti contro l’Fbc Corridonia.

Risultati

LA Fenice 1 – 2 FCB

Recanati 4-2 Gemina

Classifica

Recanati, FCB Corridonia 3

Gemina, La Fenice 0

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 422 volte, 1 oggi)