ASCOLI PICENO – Sabato 27 settembre Admo (Associazione donatori midollo osseo) e Vip Italia onlus (Viviamo in positivo) scendono in piazza, come ogni anno, con l’iniziativa “Ehi, tu! Hai midollo?”, una giornata di sensibilizzazione per la donazione del midollo osseo. Gli appuntamenti, gratuiti e aperti a tutti, si snoderanno tra il Cinema Piceno e Piazza del Popolo, nel centro storico di Ascoli Piceno. Madrina della manifestazione la sette volte campionessa italiana di lancio del martello, marchigiana di origini, Clarissa Claretti.

 

Al mattino, dalle 10 alle 13, le associazioni incontreranno al Cinema Piceno gli studenti delle classi IV° e V° degli Istituti Superiori per un cineforum. Nel pomeriggio, in piazza del Popolo, dalle 14,30 alle 18 si esibiranno gli artisti emergenti Motette, Sara De Sanctis e Serena Viti, dalle 18 alle 19 gli istruttori della palestra Phisyco faranno ballare tutti con una lezione di Zumba, dalle 19,30 alle 21 suoneranno gli “Abetito Galeotta”, proponendo cover di cantautori e musica propria, infine dalle ore 21,30 alle 23,30 il concerto degli “I Sing”, cover band di Laura Pausini. Per l’intera giornata, la piazza sarà animata da Vip Italia onlus, con la comico terapia e i clown impegnati nelle strutture ospedaliere.

È garantita la presenza del servizio “Ludobus” del Comune di Ascoli, oltre alle associazioni locali di volontariato (Avis, Aido, Aiss, Cri, Federvol, Il sole di  Giorgia) e un’equipe medica del Trasfusionale, grazie alla quale chi sarà interessato potrà stabilire l’idoneità e iscriversi al Registro dei donatori di midollo osseo.

L’evento è organizzato in collaborazione con l’Avis comunale di Ascoli, la Cri di Ascoli, la Federvol (associazione di protezione civile), i medici del U.O. Trasfusionale dell’Ospedale Mazzoni, e con il patrocinio del Comune di Ascoli Piceno, del Cup (Consorzio universitario piceno), dell’Ibmdr (Registro nazionale dei donatori di midollo osseo), del Cnt (Centro nazionale trapianti), del V° Ambito Territoriale delle province di Ascoli Piceno e Fermo, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 153 volte, 1 oggi)