Pubblichiamo una nota di Francesco Ameli, capogruppo Pd in Consiglio Comunale

“Da bravi amministratori abbiamo aspettato fiduciosi il realizzarsi delle “promesse” degli assessori Fortuna e Latini. Era infatti giugno e gli assessori dichiaravano che per settembre il wi fi sarebbe stato potenziato non solo alla Gabrielli ma in tutte le biblioteche.

A seguito di ciò abbiamo aspettato a proporre una mozione avente ad oggetto uno tema importantissimo per lo sviluppo della città ovvero il potenziamento ed il miglioramento dei centri culturali, nel dettaglio la Biblioteca Gabrielli.

Perciò si chiede di:

  • Potenziare e migliorare la connessione wireless all’interno della biblioteca G. Gabrielli nonché in tutto il Polo Culturale      Sant’agostino nel minor tempo possibile.
  • Potenziare la disponibilità di prese di corrente onde evitare disagi all’utenza. Promuovere l’apertura della biblioteca e del polo culturale dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 21:30
  •  Posizionare nei mesi estivi tavoli e panche all’interno del chiostro del polo sant’agostino
  • Installare un sistema di sicurezza (ad esempio con bande magnetiche) onde evitare il furto dei volumi presenti nella struttura.
  • Limitare al massimo il disturbo all’utenza causato dai lavori preliminari agli spettacoli, a meno di casi eccezionali.
  • Verificare e migliorare la qualità del condizionamento dell’aria.
  • Valutate la possibilità di inserire un “punto ristoro” più funzionale rispetto ai distributori automatici”
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 343 volte, 1 oggi)