FORCA – Nella mattinata dell’ 8 ottobre, intorno quasi alle 9, sulla strada provinciale 285 al chilometro 0 + 700, un tir che trasportava rotoli di carta si è incendiato a poche centinaia di metri dalla Salaria. Dalla sala operativa 115 di Ascoli sono stati inviati immediatamente un’autopompa ed un autobotte con sette uomini, che, appena giunti sul posto, iniziavano le operazioni di spegnimento.

Una volta messa in sicurezza la situazione, si provvedeva allo smassamento del materiale trasportato (15 rotoli di carta con un peso di 280 quintali), per poter permettere successivamente anche la rimozione del mezzo pesante. A dar manforte ai vigili del fuoco del Comando provinciale di Ascoli Piceno anche un’autopompa con tre uomini del distaccamento di Norcia. Il mezzo incendiato appartiene ad una ditta di trasporti abruzzese ed era in viaggio dalla toscana per raggiungere l’Abruzzo.

La circolazione stradale, dopo una breve interruzione per permettere ai soccorritori di circoscrivere l’incendio, veniva riaperta a senso unico alternato fino quasi alle 14, ora di chiusura dell’intervento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 470 volte, 1 oggi)