ASCOLI PICENO – Al termine delle operazioni di voto, l’ufficio elettorale provinciale ha proclamato eletto Presidente della Provincia di Ascoli Piceno Paolo D’Erasmo. Unico candidato in corsa, D’Erasmo ha ottenuto 268 voti, pari al 63,4% dei consensi.

Hanno espresso il voto 381 elettori su 418 aventi diritto, cioè il 91%. A seguire i voti ottenuti dai singoli consiglieri delle liste presentate:

Lista n. 1 “L’Altra Provincia – Ascoli Piceno”Aleandro Petrucci voti 26 (ponderato 7349), Andrea Maria Antonini voti 13 (ponderato 5447), Simone Ignazio Matteucci voti 8 (ponderato 4824), Raffaele Rossi voti 4 (ponderato 2277), Alessandro Giardinà voti 7 (ponderato 1341), Teodoro De Luca voti 3 (ponderato 936), Gabriele Crescenzi voti 4 (ponderato 846), Alessio Piersimoni voti 2 (ponderato 624) Ersilio Corradetti voti 2 (ponderato 393) e Luigi Capriotti voti 2 (ponderato 380).

Lista n. 2 “Cambiamento e Rinnovazione per il rilancio del Piceno”, Silvano Evangelisti voti 17 (ponderato 8796), Bruno Menzietti voti 30 (ponderato 8628), Alberto Antognozzi voti 78 (ponderato 8576), Sergio Corradetti voti 51 (ponderato 7179), Stefano Novelli voti 27 (ponderato 7141), Valentina Bellini voti 17 (ponderato 7050), Lucia Quaglia voti 10 (ponderato 1913) e Riccardo Morelli 3 voti (ponderato 765).

Lista n. 3 “Amministratori del Piceno per la Costituzione” Roberto De Angelis voti 38 (ponderato 7056), Marino Lattanzi voti 6 (ponderato 2034), Francesco Amici voti 7 (ponderato 1330), Mario Pulcini voti 4 (ponderato 1248), Gabriele Illuminati voti 1 (ponderato 468), Domenico Angelini voti 1 (ponderato 312) e Luca Pulcini voti 2 (ponderato 271).

Per quanto riguarda i voti ponderati attribuiti ai candidati e sulla base dei quali vengono ripartiti i seggi, gli amministratori-elettori con riferimento alla normativa vigente, sono stati suddivisi in fasce in base al peso demografico della popolazione rappresentata. Ne consegue che sono risultati eletti i seguenti consiglieri: per la lista 2 (sei consiglieri) Silvano Evangelisti, Bruno Menzietti, Alberto Antognozzi, Sergio Corradetti, Stefano Novelli e Valentina Bellini; per la lista 1 (tre consiglieri) Aleandro Petrucci, Andrea Maria Antonini e Simone Ignazio Matteucci; per la lista 3 (un consigliere) Roberto De Angelis.

I consiglieri resteranno in carica due anni sempre che non intervengano modifiche di legge. Il Presidente D’Erasmo resterà in carica per 4 anni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 932 volte, 1 oggi)