ASCOLI PICENO – Cinquecento soldati, frequentatori del corso basico per Volontari in Ferma Prefissata di un anno del terzo Blocco 2014, venerdì 17 ottobre presteranno giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana nella Caserma “Clementi”, sede del 235° Reggimento “Piceno”.

Al cospetto della Bandiera di Guerra del Reggimento, decorata di Croce dell’Ordine Militare d’Italia e di Medaglia d’Argento al Valor Militare e alla presenza delle massime autorità militari, civili e religiose, i volontari grideranno “Lo Giuro”, cantando  l’Inno di Mameli, accompagnati dalla dalla Musica d’Ordinanza del primo Reggimento Granatieri di Sardegna.

Il terzo blocco 2014 è intitolato alla memoria del Colonnello Luigi Beretta, decorato di Medaglia d’Oro al Valor Militare, per l’eroismo dimostrato nella battaglia di San Martino del 24 giugno 1859, nel corso della Seconda Guerra d’Indipendenza.

I volontari del terzo blocco 2014, il prossimo 2 dicembre, dopo aver completato il periodo di formazione di base, della durata complessiva di dieci settimane, verranno assegnati agli Enti e Reparti della Forza Armata, dislocati su tutta la penisola, per il completamento del periodo di ferma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.262 volte, 1 oggi)