CARASSAI – I carabinieri di Montalto hanno fermato un ragazzo di 30 anni, residente a Carassai. Le forze dell’ordine erano rimaste insospettite da una piccola serra installata in una zona delle campagne vicine, di proprietà del padre del 30enne, ma comunque poca utilizzata.

Hanno cominciato a indagare sul ragazzo, seguendolo con vari appostamenti. Alla fine è stata decisa la perquisizione a casa del ragazzo e in seguito della piccola serra, dove sono state rinvenute piantine di marijuana. Sequestrate immediatamente dai carabinieri.

Il 30enne si trova, attualmente, agli arresti domiciliari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 452 volte, 1 oggi)