ASCOLI PICENO – I bianconeri si preparano per la trasferta di Lucca, 9° giornata di questo campionato di Lega Pro, il match si svolgerà sabato 18 ottobre alle ore 14 e30 allo stadio Porta elisa di Lucca.

La Lucchese non sta vivendo  un periodo felicissimo viene dalla sconfitta a L’Aquila e sicuramente mister Pagliucca darà la scossa ai suoi. L’Ascoli invece non sta raccogliendo i frutti del tanto lavoro ed impegno che si vede in mezzo al campo, un buon pareggio col Pisa ma anche  la dimostrazione di una squadra quella bianconera che può puntare molto più in alto.  La squadra di Petrone è comunque a ridosso della vetta, a sole due lunghezze dalla Reggiana che guida il girone a 15 punti, seguita dalla Spal a 14. I toscani navigano nella parte bassa con 8 punti.

Non sarà disponibile per la gara il difensore Daniele Mori, che con il Pisa  ha rimedito il quarto cartellino giallo e salterà quindi per squalifica. Il Giudice Sportivo, con riferimento alla gara Ascoli-Pisa, ha inflitto  Comminata un’ammenda di 500,00 € all’Ascoli Picchio “perché propri sostenitori – come riportato nel sito ufficiale dell’Ascoli Picchio “introducevano e accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni, uno dei quali veniva lanciato sul terreno di gioco, senza conseguenze”.

Buone notizie dal settore giovanile, sono stati convocati otto bianconeri stage di selezione, che la Nazionale Under 18 di Lega Pro svolgerà il prossimo 18 ottobre a Firenze, si tratta di  Minnozzi, D’Egidio , Buiatti, Manari, Matinata, Orsolini, Simone Paolini e Danilo Quaranta. Tre anche i convocati dal settore giovanile della Lucchese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 259 volte, 1 oggi)