ASCOLI PICENO – Il match si profila come una delle partite più importanti in questa undicesima giornata del campionato di Lega Pro girone B, entrambe le formazioni occupano la seconda posizione in classifica con la Spal, a meno 2 soli punti dalla Reggiana capolista, vincere potrebbe significare riprendersi la vetta.

Sono 20 i bianconeri convocati da Mister  Petrone per la gara contro il Pontedera che si terrà domani, domenica 2 novembre al Del Duca. Il Mister ancora non è sicuro della formazione che scenderà in campo, e valuterà nella mattinata di domenica, in settimana ci sono stati dei problemi fisici e sia Perez che Rossi sono tornati ad allenarsi col gruppo solo venerdì.

Rossi, non ancora al meglio della condizione, non è stato quindi convocato, fuori anche Chiricò che dovrà scontare due turni di squalifica, i convocati sono: Addae, Altinier, Avogadri, Bangal, Berrettoni, Carpani, Cinaglia, Dell’Orco, Giovannini, Gualdi, Lanni, Margarita, Mengoni, Mori, Mustacchio, Pelagatti, Perez, Pirrone, Ragni, Puggiero.

Le due partite consecutive in casa potevano sembrare una benedizione in questo momenti, invece l’occasione non è stata sfruttata con il Gubbio, l’atteggiamento di Chiricò non è piaciuto alla società ne alla tifoseria, ci vorrebbe una gestione dei match diversa.

 

Nel frattempo  la formazione Berretti di mister Remo Orsini ha vinto contro la  Torres per 2-1, e gli Allievi nazionali si sono imposti per 3 reti a 0 sul Foggia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 527 volte, 1 oggi)