Ascoli: Belardinelli, Luzi 2 , Casoni 11, Lawson 14, Ferranti 2, Galieni 17, Salna 2,Ciccanti2, Afatsawo 10, Cummings 9, McPherson 2, Magheri 8.All Aniello

Fermo: Antinori 5 Camarri, Di Chiara 12 Pagliariccio 4 Pelacani 2 Poggi, Cingolani 16 Ballo 14 Marcantoni, Ndour 3. All. Marilungo

ASCOLI PICENO – Bella partita dei giovanissimi padroni di casa giocata con gran piglio e carattere, una prestazione che oltre a far crescere l´entusiasmo è utilissima per muovere la classifica.

La gara vede i bianconeri in vantaggio per tutti i quaranta minuti anche se gli ospiti nella seconda frazione riescono ad arrivare anche al meno sette, salvo poi crollare definitivamente nell´ultimo decisivo periodo.
Per i bianconeri, partiti in quintetto con due u17 e due u19, tutto il roster gioca un´ottima gara;

Luzi, Magheri, Belardinelli, Ciccanti e Ferranti risulteranno importantissimi per dare equilibro e tanta difesa così come il solido McPherson.
Da segnalere, oltre i primi due punti del classe 99 Salna, anche la prestazione di Casoni, e l´ottima gara giocata da Lawson, Afatsawo, Galieni e Cummings.
Nonostante la vittoria ed i miglioramenti rispetto alle precedenti esibizioni,la sensazione è che Ascoli abbia ancora ampi margini di miglioramento e possieda un potenziale davvero notevole che ancora non riesce ad esprimere del tutto.
Prossimo impegno per i bianconeri il primo Novembre a San Benedetto, altra gara importante per la corsa verso i play-off che le giovani torri vogliono conquistare per il secondo anno consecutivo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 144 volte, 1 oggi)