ASCOLI PICENO – Grandissimo successo per le “Mattinate Fai per le scuole 2014”. Il Fondo Ambiente Italiano ha invitato gli studenti a scoprire il patrimonio storico artistico delle loro città: ad Ascoli l’evento ha avuto luogo presso la Sala Cola Dell’Amatrice (Ex Pescheria) e il Chiostro Grande, Chiesa di San Francesco, giovedì 27 e venerdì 28 novembre.

Oltre 700 gli alunni visitatori delle scuole elementari e medie di Ascoli guidati nella visita dagli 81 Apprendisti Ciceroni (alunni delle scuole medie) con l’obiettivo di avvicinare il mondo dei giovani alla storia e alla cultura del luogo e di vivere un’insolita esperienza di “educazione tra pari”.

“Visto l’ottimo riscontro ottenuto, con ogni probabilità il prossimo anno ad Ascoli aumenteremo il numero delle Mattinate Fai – sostiene Alessandra Stipa, presidente Fai Marche e capodelegazione Fai Ascoli -. E’ importante che la scuola non rimanga un recinto separato dal resto del mondo, deve essere la sede in cui i giovani si preparano ad entrare a far parte a pieno titolo della società. Non basta una conoscenza teorica, ma bisogna avere un’esperienza diretta e vivere i monumenti artistici e le bellezze del paesaggio”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 168 volte, 1 oggi)