ASCOLI PICENO – La  LILT ( Lega Italiana Lotta contro i Tumori)  da anni impegnata nella prevenzione ed educazione sanitaria  ha  rinnovato il Consiglio Direttivo ora composto: dal dott. Raffaele Trivisonne Presidente, dalla  Vicepresidente dott.ssa Maria Grazia Mercatili , dalla Segretaria Silvia Formichetti e dai consiglieri Maria Chiara Martini e Prof. Antonio Tortorella.

“È un momento di grande rilancio della Associazione – precisa il Presidente Trivisonne –  visto che da poco  la LILT ascolana  è  stata premiata nel Progetto nazionale  “Infanzia a colori”, promosso dalla LILT di Reggio Emilia e dall’Istituto Oncologico Romagnolo, per aver realizzato un originale opuscolo illustrato per la formazione dei Docenti. “

La pubblicazione che ha ottenuto il premio nazionale “Guadagnare Salute…con le Life Skills”  è stata consegnata a circa 150 Docenti delle Scuole Materne ed Elementari nell’auditorium della Scuola Media don Giussani di Monticelli, alla presenza del vice Sindaco Donatella Ferretti, in un incontro coordinato dalla Dott.ssa Mercatili del Dipartimento di Prevenzione dell’ Area Vasta  5, coadiuvata dalle Psicologhe dell’ Ambito  22, dell’AV5  e della LILT : Elisabetta Agostini, Tiziana Boccolini, Paola Giorgetti, Giulia Grilli, Giorgia Morganti, Giulia Del Vais , Flavia Silvaggio  e Barbara Sbrolla .

Il Dott. Rapagnani, Coordinatore dell’ Ambito Territoriale 22 ha sottolineato l’importanza della collaborazione con l’AV5 e con la LILT per la buona riuscita di un progetto di alto valore educativo che  fa maturare nei ragazzi scelte consapevoli verso i corretti stili di vita : alimentazione sana, attività fisica, no al fumo , no all’alcool, no alle droghe. I risultati del Progetto saranno comunicati il 31 maggio 2015 in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 213 volte, 1 oggi)