ASCOLI PICENO  – “Quella di venerdì è una partita importantissima, non solo perchè è il derby, ma anche per continuare a far sognare i nostri tifosi”. Così Mattia Mustacchio ha parlato dell’attesissimo match di venerdì sera al “Del Conero” di Ancona.

“Sabato è stato importantissimo tornare a vincere in casa, era doveroso. Il nostro pubblico lo merita e noi siamo felici di averlo ben ripagato.”

Sull’assenza di Mengoni nel derby, Mustacchio sostiene che “a  tutti noi dispiace moltissimo che  non potrà giocare: sappiamo quanto ci tenesse a giocare il derby. Vorrà dire che vinceremo anche per lui”.

Il centrocampista di Chiari ha avuto un trascorso proprio con i dorici qualche anno fa, ma “non ho affatto un buon ricordo di quel periodo. Se segnerò, sicuramente esulterò, non ho problemi a dirlo. I nostri tifosi ci tengono particolarmente e noi dobbiamo vincere. Non voglio fare un pronostico, ma i tre punti sono alla nostra portata.”

Su mister Petrone, Mattia Mustacchio  dice che ” lui ci da una carica notevole, è davvero un trascinatore”, mentre sul suo futuro, il laterale spera “di rimanere qui per molto tempo ancora”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 384 volte, 1 oggi)