ASCOLI PICENO – Intervistato al termine della sua “lecito magistralis”, tenutasi presso la Pinacoteca Civica di Ascoli, Vittorio Sgarbi difende l’operato del presidente Gian Mario Spacca, augurandosi che quest’ultimo non cada in mano al centrodestra. Di recente l’ex senatore Silvio Berlusconi aveva manifestato interesse verso Marche 2020, movimento politico fondato dai presidenti di giunta e Consiglio regionali Spacca e Solazzi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 965 volte, 1 oggi)