ROCCAFLUVIONE- Inaugurata questa mattina, al palazzetto dello sport di Roccafluvione, la seconda ed attesissima edizione di “Truffle&Co.”, il festival internazionale del tartufo nero pregiato. L’evento, dopo il grande successo riscosso lo scorso anno, volto alla promozione e alla valorizzazione del territorio attraverso la ‘regina’ delle specialità tipiche locali, ovvero il tartufo, rientra nel progetto “Piceno Sense of Place”, finanziato dalla Regione Marche attraverso un bando del GAL Piceno e coordinato dal consorzio Elabora. La rassegna, peraltro, proseguirà fino al prossimo 6 gennaio.

Al taglio del nastro hanno partecipato il presidente di Elabora, Patrizia Di Luigi, il sindaco di Roccafluvione, Francesco Leoni, il presidente della Provincia, Paolo D’Erasmo, il presidente del Bim, Luigi Contisciani, il sindaco di Arquata, Domenico Pala e Valeria Senesi del Centro Agroalimentare. “L’obiettivo del festival – ha spiegato Patrizia Di Luigi – è la valorizzazione del territorio. Il Piceno ha molto in fatto di strutture ricettive, eccellenze enogastronomiche, bellezze storico-artistico. Da qualche anno si è intrapresa la strada del marketing territoriale per far conoscere, in Italia e all’estero, queste ricchezze. Truffle & Co si inserisce in un quadro finalizzato a rendere l’immagine del Piceno più visibile a livello nazionale e internazionale. Come? Sfruttando il tartufo nero pregiato, eccellenza di queste terre. Un prodotto che premia la cura riservata all’agricoltura, da sempre volano dell’economia picena”.  “Siamo molto contenti di ospitare nel nostro territorio questa rassegna – ha proseguito, con grande entusiasmo, il sindaco di Roccafluvione, Francesco Leoni, anche a nome di tutta la giunta comunale – perchè è fondamentale al giorno d’oggi promuovere e valorizzare le tante ricchezze che caratterizzano il nostro territorio”.

La giornata di oggi, oltre che dal taglio del nastro, è stata contraddistinta anche dal convegno che si è svolto nel pomeriggio nella suggestiva cornice rappresentata dal teatro comunale di Venarotta. All’incontro, sul tema “Agricoltura di qualità e sana alimentazione”, hanno preso parte numerosi esperti tra i quali anche il celebre nutrizionista Mauro Mario Mariani, protagonista spesso nelle trasmissioni Rai, da “Uno Mattina” a “Porta a Porta”, il patron di Tipicità, Alberto Monachesi, l’agronomo Gabriella Di Massimo, l’assessore regionale Maura Malaspina ed Emiliano Pompei. Alle 19, poi, la serata è proseguita al Palatruffle per l’iniziativa “Armonie d’Autore”, con Cristiano Corradetti, che ha animato le degustazioni a base di nero pregiato e altre tipicità locali. La giornata inaugurale di “Truffle&Co”, infine, si è conclusa con lo spettacolo “A tutto tango”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 279 volte, 1 oggi)