ANCONA – E’ stato stilato, dagli uomini del comparto regionale, il resoconto dell’anno appena passato. La Polizia Postale delle Marche ha arrestato tre persone e denunciato 49 individui per aver adescato minori su Internet e per aver diffuso e venduto immagini pedopornografiche. Tutto ciò nel 2014.

Sono state 65 le denunce per adescamento di ragazzini ricevute dalla PolPosta. I siti inseriti nella “Black List” per questo genere di reati sono stati 510.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 113 volte, 1 oggi)