ASCOLI PICENO –  Giuseppe Pirrone è sicuro: ”  Anche se  il San Marino è ultimo non andremo in campo sicuri di aver già vinto”.

Il centrocampista bianconero commenta l’ultima, positiva, vittoria dei bianconeri  contro il Tuttocuoio e pensa alla gara di lunedì sera: “dovevamo assolutamente riscattarci. Bisogna guadagnarsi la vittoria partita per partita, sicuramente adesso dobbiamo proseguire con continuità. Dopo la brutta sconfitta abruzzese dovevamo anche giocare bene, guardandoci anche dai nostri avversari.”

–  Cosa pensi del nuovo arrivato, Grassi? Si è già integrato?: “ Lui è un grande giocatore, ed è bastato poco per entrare nel nostro gruppo. Lui può ricoprire tanti ruoli, è un grande giocatore e si è già visto che farà grandi cose.

– Tu preferisci giocare con un centrocampo a quattro o a tre? ” Personalmente, con quello a tre, ma riesco adattarmi bene anche con quello a quattro. Per me cambia davvero poco”.

C’è lotta tra le avversarie dell’Ascoli per contrastare il dominio bianconero. Qual’è, secondo te, la più temibile? “Quella che ha qualcosa in più è il Pisa, anche se ha avuto risultati non costanti. Temo anche L’Aquila e Reggiana. ”

–  Credi che sia importante una maggiore aggressività in campo, soprattutto sul portatore di palla? ” Noi cerchiamo di essere il più aggressivi possibile, poi ogni partita ha storia a se e si possono mettere tutte in modo diverso.”

– Come si comporta Mister Petrone quando le cose non vanno bene? Si fa sentire molto anche durante la settimana? “ Lui si fa sentire molto, è molto energico. Vuole che le cose vadano sempre bene e ci tiene molto. Anche durante tutti gli allenamenti, la sua grinta non manca mai. Prepara tutte le partite in modo molto meticoloso. Con questa squadra non si vuole certo accontentare”.

– Oltre la gara di lunedì, c’è una serie di partiti con avversari, sulla carta abbordabili. ” Si, sicuramente dovremo mettercela tutta anche per portare a casa più punti possibili. Ma sappiamo che tutti gli avvversari, contro di noi, ci mettono l’anima. Dobbiamo assolutamente dare sempre il massimo”

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 153 volte, 1 oggi)