Riceviamo e pubblichiamo questa richiesta inviata al nostro giornale da Ulderico Traini.

“Sono un sambenedettese che lavora ad ascoli. Ogni giorno andando a lavoro passo per piazza Arringo e vedo un uomo clochard in enorme difficoltà psicofisiche. Credo sia instabile e anche malato che vive praticamente dentro una saletta ristoro caffè in piazza arringo,credo che ci dorma anche la notte, ha l’accento mezzo spagnolo ma parla in modo delirante.

In poche parole tutti se ne fregano. Vive il suo degrado nel disinteresse piu totale .E’ una persona che va aiutata, forse se il vostro giornale se ne occupasse, potrebbe smuovere le acque. Vi ringrazio per l’attenzione”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 366 volte, 1 oggi)