ASCOLI PICENO – E’ iniziata una settimana davvero intensa per la Libero Volley “Tabaccheria Battente”, la società ascolana di pallavolo femminile che quest’anno milita nel campionato di serie D. Sabato prossimo, infatti, a partire dalle 18, la prima squadra gialloblù, allenata da Mauro Mantovani, comincerà il proprio cammino dei playoff, affrontando al PalaSquarcia (il palazzetto adiacente il campo sportivo Squarcia, ad Ascoli) l’Esino Volley. La compagine picena, ovviamente, non nasconde le proprie ambizioni di promozione in serie C, ma per riuscire nell’impresa dovrà concludere il girone nei primi due posti. Il raggruppamento, oltre alla Libero Volley e all’Esino, comprende anche la Ngtec Bottega Volley di Colbordolo, la Leoni Global Osimo, la Volley Pesaro Diamante e la Tormatic San Severino.

Intanto, nell’ultimo weekend, sono state le ragazze del settore giovanile della Libero Volley a rubare la scena, avendo ottenuto uno strepitoso tris di successi. A cominciare, ad esempio, dalla Seconda   Divisione, che ha sbancato con un netto 3-0 il campo della Sibillini Amandola, al termine di un match molto sentito trattandosi di un derby. Per le giovanissime giocatrici allenate da Stefano Marini, dunque, è stata una bella soddisfazione. Poi, è stata la volta dell’Under 16 che, al Palasquarcia, ha superato sempre per 3-0 la Tomassini Costruzioni Fermo. L’impresa più sorprendente è stata quella conquistata dalla Prima Divisione allenata da Francesco Ciancio, che ha vinto per 3-1 a Monticelli contro la squadra che occupava momentaneamente il primo posto in classifica insieme alla Maga Game e a Pagliare.

Nel frattempo, fervono i preparativi in attesa di uno dei più grandi eventi dell’anno, al quale partecipano sempre centinaia di persone tra atlete, familiari, dirigenti, tecnici, tifosi e semplici appassionati. Si tratta della festa di Carnevale, un appuntamento divenuto ormai una vera e propria tradizione, che si svolgerà nella serata di lunedì 16 febbraio tra giochi, balli, una ricca cena e soprattutto tanta allegria. Come ogni anno, l’animazione sarà curata dalla “E.E. Eeventi”, con la festa, dal titolo “Libero Volley in Maschera”, che prenderà il via alle 20 e che si preannuncia piena di sorprese. Chi fosse interessato a partecipare, comunque, può contattare il numero di telefono 338/1011233 (oppure il 339/1855511) per richiedere i biglietti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 188 volte, 1 oggi)