RIETI – Nel 2014 il Tribunale di Ascoli aveva emesso un ordine di carcerazione nei confronti di un 34enne romeno per furto aggravato. L’uomo doveva scontare la pena di 2 anni e 5 mesi di reclusione.

Dopo vari indagini i carabinieri hanno individuato e arrestato il latitante vicino a Rieti. L’uomo si trova attualmente nel carcere di Vazia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 180 volte, 1 oggi)