L’avventura di Marco Squarcia, scrittore di Amandola, inizia nel settembre 2014, lo scrittore dei monti sibillini, ventiseienne sta si racconta,  descrivendoci il suo ultimo libro:”Sono nato nel Parco dei Monti Sibillini il 4 Agosto 1987, precisamente ad Amandola, fin da quando avevo pochi anni, leggo dapprima fumetti e poi libri sempre più impegnati. Mi diplomo in Ragioneria e conseguo poi la laurea in Economia del Territorio e del Turismo. Inizio nel 2011 un corso di scrittura creativa con il quale scopro una passione celata dentro di me e che va stimolata. I tanti libri divorati negli anni sono una fucina di creatività. Così scrivo. Partecipo con devozione ad una Antologia: ‘Il cerchio della memoria’. Un lavoro che grazie allo scrittore Vittorio Graziosi e agli altri compagni d’avventura, mi ha permesso di capire che questa passione andava resa ancor più viva e passionale. Partecipo a numerosi concorsi letterari in Italia, conseguendo anche alcuni riconoscimenti, oltre a dilettarmi nel giornalismo tramite magazine web. Nel frattempo lavoro ad alcuni componimenti, arrivando al traguardo del primo libro nel 2014. Ovviamente non sarà l’ultimo…

Sta attualmente attraversando tutto il territorio piceno e fermano per promuovere il suo ultimo libro :”L’attimo in più”, ma cosa rappresenta questo libro per te? “E’ una raccolta di novelle ideata per ragazzi ma non solo, questo l’Attimo in più, ispirato dai monti dove vive e ha casa, protetto dalla loro maestosità.  Qui gli asini sorridono, le pietre si animano, i pianoforti volteggiano note nell’aria, riuscendo ad imprimere un forte senso di realtà misto a fantasia.  Ogni storia ha un suo perché, una sua morale, un suo motivo d’essere che va’ scoperto e conservato.

Le presentazioni si susseguono in tutta la regione al plurale, partendo dalle prime ovviamente a casa in Amandola, passando per Jesi, Smerillo, Corridonia, Belvedere Ostrense e le prossime date già programmate o da definire ad Ascoli, Fermo, Macerata, Senigallia , San Benedetto del Tronto, Petriolo, Ancona e altre città ancora. Il libro è presente anche su Amazon e Ibs in versione cartacea e E-book, oltre ad una forte sponsorizzazione sui social network, quali Facebook, Twitter ed altri similari.
Fresco fresco è poi, il video Spot che Marco ha ideato e che è stato realizzato alla perfezione dall’amico Luca Galotto, fotografo e video maker di Roccafluvione; video che sta girando e riscuotendo molto successo, per la sua semplicità

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 456 volte, 1 oggi)