FOCE DI MONTEMONACO – Nove anziani residenti nella frazione di Foce di Montemonaco, in provincia di Ascoli Piceno, sono senza elettricità dalla notte di ieri a causa di una valanga che ha isolato la frazione. Un elicottero del Corpo Forestale di Rieti ha tentato di soccorrere i nove anziani ma l’intervento non ha avuto successo e verrà ripetuto domani. Fonti della Regione Marche fanno sapere che gli abitanti hanno viveri in grado di garantire loro un’autonomia di altre 48 ore. Sul posto anche personale della Protezione Civile.

“Le copiose nevicate della notte scorsa hanno causato la caduta di una grande valanga dalle pendici del monte Sibilla che è arrivata in prossimità del primo tratto della gola, con un fronte di oltre 2-300 metri. La rimozione della massa nevosa richiederà diversi giorni di lavoro”, ha dichiarato all’AdnKronos l’assessore Paola Giorgi.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 748 volte, 1 oggi)