ASCOLI PICENO – Si potrebbe incappare facilmente nell’errore di traduzione e considerare la popular music, la musica folcloristica. Così non è, e a spiegarlo è l’Istituto musicale Spontini di Ascoli Piceno che dal mese di marzo ha attivato un corso pre-accademico, in convenzione con il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara.

La popular music comprende i generi e gli stili della musica moderna circolanti attraverso i media e fruiti da un pubblico di massa: rock, pop, punk, rap, swing, latin, funk, shuffle, blues, jazz, canzone d’autore, nonché world music, musica per cinema e televisione.

L’Istituto musicale Spontini, unico nel territorio provinciale per la preparazione agli studi musicali al conservatorio amplia, con questo nuovo corso, l’offerta formativa orientata al percorso universitario. I ragazzi appassionati di musica moderna troveranno nell’indirizzo di popular music una solida preparazione teorica e pratica che rispecchia l’alta qualità di formazione propria di questo istituto con insegnanti qualificati e in possesso di Laurea in Popular Music.

I metodi musicali utilizzati appartengono all’accademia “colta” per la buona conoscenza della notazione e della teoria per un piano di studi completo e professionale.

Per l’ammissione al corso è richiesta una conoscenza di base dello strumento o del canto. Chi non possiede i requisiti di base, può frequentare il corso preparatorio all’ammissione.

Per ulteriori informazioni è a disposizione la segreteria della scuola 0736-253169

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 462 volte, 1 oggi)