OFFIDA – Per Offida si apre una nuova vetrina, quella internazionale dell’Expo. Lo sguardo del mondo si poserà sulla Città del Sorriso quando in uno spazio del padiglione dal 19 al 25 ottobre, verranno promosse tutte le bellezze del suo territorio.

La rete Anci dei Borghi più Belli d’Italia, di cui Offida fa parte dal 2008, ha infatti acquistato uno spazio espositivo nell’attesissima kermesse milanese: ogni settimana, a partire da maggio, lo stand accoglierà delegazioni e materiale di promozione dei paesi riconosciuti quali eccellenze dell’entroterra italiano.

Lo spazio assegnato ai Borghi – nel padiglione Eataly di Oscar Farinetti, il pià grande dell’Expo – sarà di circa 60 metri quadri al pian terreno, una dislocazione strategica in quanto ci saranno 1.700 posti a sedere dove consumare i pasti, che saranno acquistati nelle cucine delle varie regioni e tutti gli avventori passeranno inevitabilmente davanti allo stand dei Borghi più Belli d’Italia.

Dal 19 al 25 ottobre Offida avrà la possibilità di promuovere la propria città con materiale, cartaceo, multimediale e video e potranno partecipare all’evento, direttamente o indirettamente, anche tutte quelle aziende o produttori offidani aderenti al Consorzio Ecce Italia. Offida dividerà lo spazio con altri Borghi delle Marche: Cingoli, Corinaldo, Mondolfo e Monte Grimano Terme.

Soddisfazione da parte del sindaco Valerio Lucciarini e dell’Assessore al Turismo Piero Antimiani, reduci da un incontro in cui, con i vertici del Club, oltre alle date, sono stati definiti aspetti organizzativi importanti per farsi trovare pronti all’evento.

“Expo – dichiara Antimiani –  rappresenta un’opportunità di promozione turistica internazionale irripetibile per il nostro territorio. Come ha dichiarato la presidente di Expo 2015 Diana Bracco, Milano sarà il posto in cui il mondo vorrà essere, perché offrirà una piattaforma ricchissima di visioni diverse, di culture differenti, di contatti e di cooperazione con 147 Paesi del Pianeta”.

“Una vetrina mondiale d’eccellenza – conclude Lucciarini -, con un afflusso stimato in 20 milioni di visitatori, alla quale Offida aderisce con convinzione ed entusiasmo”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 432 volte, 1 oggi)