ASCOLI PICENO – La Fondazione Carisap di Ascoli Piceno ha dato il suo sostegno per un interessante progetto rivolto alla valorizzazione delle risorse umane della zona montana dei Sibillini.

A presentare il progetto “Cambiare Musica” è l’associazione La Fenice che promuove attività culturale di musica e danza con sede ad Amandola, Comunanza e Servigliano.

L’iniziativa prevede la creazione di un’orchestra-laboratorio di adolescenti e giovani che stanno studiando musica o hanno già padronanza di uno strumento musicale.

L’intento è quello di promuovere il senso di appartenenza alla comunità e superare il senso di isolamento che molti giovani avvertono a causa delle caratteristiche ambientali che li circondano. Il territorio della zona montana spesso emarginato, offre, con questo laboratorio di musica gratuito, l’opportunità ai giovani di apprendere le conoscenze della musica per un accrescimento personale mirato ad un futuro sbocco professionale.

Le attività orchestrali saranno concentrate nelle varie sedi sul territorio, i giovani saranno seguiti da figure professionali e avranno a disposizione tutta l’attrezzatura necessaria allo studio e attività di laboratorio. Al termine dei due anni previsti, verrà creata un’orchestra con il nome di “Intermusic” iniziando un percorso di partecipazioni ad eventi e concerti.

L’impegno dell’associazione La Fenice insieme alle altre associazioni e Comuni del territorio montano che hanno aderito, è di dare ai giovani un’alta qualità di formazione in linea con la circolazione delle nuove idee e movimenti contemporanei.

Per informazioni: www.fenice.org Segreteria sede di Amandola (lunedì e mercoledì ore 15-19) 0736 848323/329 8050474

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 129 volte, 1 oggi)