APPIGNANO DEL TRONTO – All’Auditorium S.A.L.E. di Appignano del Tronto il 22 marzo c’è stato l’appuntamento con il cinema. Difatti l’associazione Frammenti ha organizzato l’omonimo festival con la proiezione dei 12 cortometraggi finalisti selezionati fra i circa 200 pervenuti e la premiazione dei vincitori. La platea dell’Auditorium piena, ha applaudito i cortometraggi in gara ed oltre alla visione degli stessi, ha potuto assegnare tramite una scheda di valutazione, “il premio del pubblico” votando il cortometraggio favorito con una preferenza.

Il premio “miglior corto” dell’ottava edizione del festival Frammenti è stato assegnato ex aequo a America di Alessandro Stevanon di Aosta e ad Hold Me Tights di Michele Marasciulo e Marco Martinelli di Roma, il quale ha potuto partecipare e ricevere il premio proprio dalla giuria del festival.

FRAMMENTI 2015 – 8a EDIZIONE

VERBALE GIURIA

La Giuria della 8a edizione del Concorso Frammenti – Festival del Cortometraggio 2015 composta da: Loredana Antonacci, Mario Gricinella, Tommaso La Selva, Fabrizio Pesiri, presa visione dei cortometraggi selezionati, ha deciso di assegnare:

il PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA 
al corto d’animazione COUPLES di Ilaria Perversi.
Animazione raffinata ad alto impatto emotivo con una ben costruita ed intelligente scansione narrativa.

il PREMIO “FRAMMENTI” PER IL MIGLIOR CORTO IN ASSOLUTO DEL VALORE DI 500 EURO 
va ex aequo a HOLD ME TIGHTS di Michele Marasciulo e Marco Martinelli.
Per l’ originalità del soggetto, l’asciutta ma convincente realizzazione tecnica e per un approccio innovativo reso evidente da un linguaggio semplice, conciso e preciso.

e AMERICA di Alessandro Stevanon
L’ autore ha saputo compiere con eleganza e sobrietà un’indagine emotiva nella vita del protagonista. Un’esplorazione curata ed intensa che regala in chiusura una straordinaria citazione dal grande Leo Ferrè.

il PREMIO DEL PUBBLICO VA A CHE COS’E’ L’AMICIZIA di Marco Maraniello.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 200 volte, 1 oggi)