ASCOLI PICENO – Nel quartiere di Monticelli, nel Largo Martire delle Foibe, dall’inizio del mese di febbraio è scomparsa la targa che ricorda proprio i caduti nella tragedia della seconda guerra mondiale. Crediamo che sia il caso di un pronto intervento anche per evitare che vandali e malintenzionati possano pensare di aver ragione di fronte alla morte di tanti innocenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 337 volte, 1 oggi)