Una giornata all’insegna di meravigliosi dolci e strepitosi cocktail a base di caffè. Questa è stata la settima edizione della Coffee Competition. L’evento iniziato questa mattina, si è concluso da poco, e come tutti gli anni anche quest’anno è stato un successo.

All’interno della sede succursale di via delle Bouganville dell’Istituto alberghiero Marco Gavio Apicio di Anzio, ventotto giovani ragazzi, provenienti dal Lazio ma non solo, hanno proposto ad una giuria tecnica delle ricercate e gustose ricette a base di caffè. L’iniziativa è nata sette anni fa per volontà del professore Antonio Stigliano, docente dell’Apicio, insieme allo sponsor Cuba Cafè, nota casa di torrefazione locale, con lo scopo di creare una gara interna all’istituto in onore di Martina Forino, giovane studentessa, scomparsa prematuramente in un incidente stradale. La gara nel corso degli anni si è arricchita, diventando prima una competizione regionale, e da un paio d’anni anche interregionale.

Quest’anno a sfidarsi sono stati 14 istituti alberghieri: 11 del Lazio; 1 della Campania; 1 delle Marche; 1 della Toscana. Ciascuna scuola ha gareggiato con un alunno per la categoria bar e un alunno per la categoria pasticceria. I ragazzi, tutti molto emozionanti, hanno presentato le proprie creazioni alla giuria, che anche quest’anno ha esaminato con grande cura ogni cocktail e ogni dolce. I giurati di quest’anno sono stati: R. Rosati; I. De Cesare; C. PanichiA. Mosca, preside dell’Apicio; L. Mingiacchi, amministratore delegato di Cuba Cafè; P. MondelloM. Azzurro.

Oltre alla gara interregionale, gli studenti del Gavio Apicio, pur non prendendo parte alla Coffee vera e propria, si sono sfidati in una gara interna. Al termine della gara la giuria ha premiato tutti i partecipanti con un attestato e consegnato un trofeo ai primi tre classificati per il bar e ai primi tre classificati per la pasticceria, sia per la Coffee che per la gara interna.

L’allievo Luca Funari della sezione Bar, sotto la guida del prof. Antonio Giordano docente di sala-bar si è aggiudicato invece il premio ricerca e territorio con la realizzazione del cocktail “Sensation Coffee”che tra gli ingredienti prevedeva ancora l’Anisetta Meletti. Grande soddisfazione da parte del Dirigente Scolastico

Così la classifica finale: 1° classificato: IPSEOA di Ascoli Piceno; 2° classificato: IPSEOA di Sora; 3° classificato: IPSEOA Tor Carbone di Roma

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 140 volte, 1 oggi)