ASCOLI PICENO – E’ sicuramente un tema di attualità sia per gli aspetti amministrativi sia per gli aspetti della responsabilità contabile.

Di “I Contratti pubblici” si parlerà domani, venerdì 17 aprile, ore 15.30, nel corso di un convegno presso la sala Docens in piazza Roma.

Organizzato dal Comune di Ascoli Piceno insieme all’UNAEP (Unione nazionale Avvocati Enti Pubblici) di cui è segretaria nazionale l’avv. Sabrina Tosti, dell’avvocatura comunale, con il patrocinio della Scuola Superiore dell’Avvocatura, al convegno parteciperanno illustri relatori.

Dopo gli indirizzi di saluto del sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, del presidente del Tar Marche, Franco Bianchi, del presidente del Tribunale di Ascoli Piceno, Fulvio Uccella, del presidente UNAEP, Antonella Trentini e del presidente ANAI di Ascoli Piceno, Daniela Carbone, le relazioni saranno curate da due magistrati amministrativi: Gabriele Carlotti che tratterà “Il codice dei contratti e la disciplina comunitaria. Le direttive 2014 e il loro recepimento” e Tommaso Capitanio “Annullamento dell’aggiudicazione e conseguenze del contratto”. Sarà quindi la volta del consigliere della Corte dei Conti – sezione centrale di appello, Mauro Orefice “Profili di responsabilità nella gestione dei contratti pubblici. Il ruolo della Corte dei Conti” e di Guido Biscontini, già preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Camerino che relazionerà sul tema “Le controversie relative alla fase di esecuzione del contratto. La responsabilità contrattuale”.

I lavori del convegno saranno coordinati da Sabrina Tosti e moderati da Nino Lo Presti, del Consiglio di Giustizia Amministrativa della Regione Sicilia.

L’iniziativa, che ha già ricevuto oltre 200 schede di adesione, è accreditata dall’Ordine degli Avvocati di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 167 volte, 1 oggi)