MARTINSICURO – Conclusosi il campionate regionale di serie C FIGC, la Gemina Ascoli impegnata anche nel campionato provinciale CSI si scontra sul campo neutro di Martinsicuro per la Finale del campionato contro le cuprensi del San Basso. Nella giornata si sono svolte le finali anche del campionato maschile e del campionato Juniores e le premiazioni finali.

La partita è  terminata con la vittoria del San Basso per 2 reti a 0. Le ascolane quasi tutte under 18 e con qualche innesto dalla prima squadra non sono riuscite nell’impresa che sarebbe valsa la partecipazione al campionato regionale per la stagione che verrà.

“Le ragazze sono state comunque  autrici di un’ottima stagione, sopratutto di un girone di ritorno che le ha viste rimontare una classifica fino alla seconda piazza, perdendo una sola partita, appunto quella contro il San Basso- commenta il tecnico Luca Virgulti– Ottima dimostrazione anche a livello di stile e comportamento dove si sono certamente distinte in quanto non sono mai state punite con alcun cartellino per tutto l’arco della stagione”.  Dunque oltre al Secondo posto finale , conquistano anche la Coppa Disciplina. Stupenda la cornice di pubblico e ragazze che vanno a raccogliere l’applauso del Presidente Velenosi e dei tifosi che le hanno seguite per tutto l’arco della stagione.

 

Verdetti

Gemina campionato CSI 2014/2015

2a CLASSIFICATA CAMPIONATO CSI
1a CLASSIFICATA PREMIO DISCIPLINA

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 222 volte, 1 oggi)