ASCOLI PICENO –  La prima attività  messa in campo dalla  nuova Commissione Provinciale Pari Opportunità sarà una tavola rotonda sulla salute delle donne per far conoscere i servizi socio-sanitari dedicati espressamente alla prevenzione e alla cura delle problematiche femminili.

La manifestazione, che avrà luogo giovedì 7 maggio alle 17 nella Sala Consiliare di palazzo San Filippo, è stata presentata oggi dalla Consigliera Provinciale Valentina Bellini, dalla Presidente dalla Commissione Provinciale Pari Opportunità dott.ssa Maria Antonietta Lupi e da una qualificata rappresentanza delle componenti la Commissione.

“Da oltre 20 anni la Commissione Pari Opportunità svolge un lavoro proficuo sul territorio nel campo della cultura, della sanità, dell’imprenditoria e in tanti altri settori della vita civile e sociale della comunità locale – ha evidenziato la Consigliera Valentina Bellini – vogliamo quindi lanciare pubblicamente la prima iniziativa promossa dalla nuova Commissione, costituita da 42 donne provenienti dal mondo dell’associazionismo e della politica con molti Comuni che hanno nominato i propri rappresentanti scegliendo persone giovani e motivate capaci, insieme alle componenti di più esperienza e tradizione, di esprimere nella continuità un organismo dinamico ed incisivo”.

Sui dettagli della tavola rotonda si è soffermata la dott.ssa Lupi che ha ricordato “l’importanza della prevenzione nelle patologie femminili e la presenza al convegno di operatori sanitari e realtà associative che si occupano sul territorio degli screening oncologici, della corretta educazione sessuale e alla procreazione, della lotta alla violenza di genere e di altri servizi utili alla cura e alla tutela della salute femminile”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 116 volte, 1 oggi)