ASCOLI PICENO – Nel primo pomeriggio il capotreno di un regionale Ascoli-San Benedetto del Tronto ha fermato bruscamente il treno per evitare di travolgere un ragazzo presente sui binari. E’ successo nei pressi della fermata San Filippo.

Il ragazzo è stato portato all’ospedale di Ascoli Piceno dalle forze dell’ordine. Ancora non è chiaro il motivo della sua presenza sui binari, non si esclude nessuna ipotesi. Si sono registrati alcuni ritardi dei treni della tratta a causa della vicenda.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.018 volte, 1 oggi)