ASCOLI PICENO –  L’ex assessore Claudio Travanti commenta l’attacco di Antonio Canzian nei confronti di Gian Mario Spacca: “è inaccettabile leggere le affermazioni dell’uscente Vice Presidente e Assessore della Giunta Regionale delle Marche Antonio Canzian, il quale afferma di essere deluso dal Presidente Spacca in quanto oggi, candidato e sostenuto dal Centro Destra delle Marche e da un elettorato deluso del Centro Sinistra. Paura di perdere l’elezioni ?
Qui, di fatto, sono delusi  da Lei i cittadini Piceni, che non hanno visto nulla di concreto del Suo operato amministrativo !!!
assente completamente e bocciato”

Continua Travanti: “oggi si dimette da Assessore in quota Pd, ma ci domandiamo: perché non vi siete dimessi e scandalizzati quando Voi renziani di turno governavate con Berlusconi ? Non pensate che state prendendo in giro i cittadini Marchigiani ?”

C’è anche un attacco nei confronti del sindaco Castelli: ” vogliamo parlare dei 6000 voti del PD Ascolano passati alle ultime elezioni comunali al peggior Sindaco che la città di Ascoli Piceno possa ricordare ?”

E infine: “io non voto un Governatore di Pesaro. Voto e farò votare un Governatore di esperienza e che si è impegnato per il Piceno.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 237 volte, 1 oggi)