ASCOLI PICENO – “L’Attimo in più”’, il primo libro dell’amandolese Marco Squarcia sta facendo il giro della regione e finalmente arriva anche nel cuore del piceno, parte ascolana.  La ProLoco di Roccafluvione, ripropone l’ evento che accompagna ormai da anni  le famiglie  nel mondo della fantasia e del divertimento: “Lo Scrigno delle Favole”,  racconti narrati e mimati dai ragazzi del posto. Un’edizione speciale quella di domenica 3 Maggio 2015, che alle ore 16,00 presso il Teatrino Parrocchiale del paese, ospiterà la presentazione del libro di novelle sui Sibillini : “L’Attimo in più”
Un appuntamento curato e ingegnoso, per passare un pomeriggio tra racconti, magia e fantasia.  Le storie racchiuse nell’opera, sono tutte ambientate nei Monti Sibillini e hanno come protagonisti degli animali, la natura od oggetti semplicemente inanimati.

L’autore ha saputo cogliere aspetti dei propri luoghi natii, donando loro la vita attraverso personificazioni e vicende dai finali non scontati. Anzi.  Chi legge può essere risucchiato nelle favole, con un piccolo fondo di verità che va’ colto e compreso.  Il libro infatti, con le rappresentazioni al suo interno di Giada Piattoni, altra amandolese doc, è diretto ai bambini, ma il fine ultimo di Squarcia, è far riflettere tutti, oggi, in un mondo che va’ di corsa e non si ferma mai.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 79 volte, 1 oggi)