ASCOLI PICENO – Con  l’avvio  del  nuovo  periodo  di programmazione  europea  2014-2020,  l’Anci Marche, in collaborazione con L’Accademia per le Autonomie, l’Upi ed il Comune di Ascoli Piceno, organizza un  corso  di  formazione per  esplorare  le  numerose opportunità a disposizione, sia con riferimento ai fondi strutturali che ai fondi tematici in modo da fornire  un  quadro generale  dei programmi  europei,  attraverso  una  dettagliata  esposizione delle linee di finanziamento.

Il seminario di formazione dal titolo “I fondi Europei”, che si svolgerà martedì 5 maggio nella sala della Ragione a Palazzo dei Capitani (Piazza del Popolo), offrirà gli strumenti conoscitivi necessari alla lettura di un  programma, di un bando,  e dei relativi formulari per la presentazione delle proposte progettuali e fornirà le indicazioni necessarie alla redazione delle proposte progettuali, sia da un punto di vista delle caratteristiche formali che della presentazione dei contenuti.

Il programma della giornata prevede alle ore 9 la registrazione dei partecipanti ed a seguire i saluti del sindaco Guido Castelli, che interverrà anche in qualità di presidente Ifel e di Fabrizio Cesetti, presidente dell’Upi Marche. Alle ore 10 Piero Atella, consulente specializzato infrastrutture, relazionerà in merito a  “Agenda Urbana – Smart Cities”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 146 volte, 1 oggi)