ASCOLI PICENO – Si è tenuta la cerimonia di consegna degli attestati agli oltre 200 Apprendisti Ciceroni che hanno partecipato alle XXIII Giornate FAI di Primavera 2015 del 21 e 22 marzo scorsi.

I partecipanti alle Giornate Fai hanno avuto l’occasione di visitare i beni ad Ascoli, guidati dagli Apprendisti Ciceroni, studenti formati dagli insegnanti che aderiscono al progetto Fai.

Gli studenti che hanno partecipato alle XXIII Giornate Fai di Primavera provengono da: Liceo Classico F.Stabili-E.Trebbiani, Liceo Scientifico A.Orsini, Liceo della Comunicazione e delle Scienze Umane T. Relucenti, Liceo Artistico O.Licini, ITC e per Geometri Umberto I, Istituto Tecnico Agrario C. Ulpiani.

Il presidente del Consiglio Comunale, Marco Fioravanti ricorda le “difficoltà recuperate dalla socialità e dalla collaborazione di tutti. L’affluenza dei turisti è vitale per la nostra città. Tutti i nostri beni sono a disposizione di tutti. la città sia una vetrina delle tante bellezze che abbiamo a disposizione.”

Il prefetto di Ascoli Graziella Patrizi sottolinea, invece, “le tante iniziative importanti del Fai per il territorio. Il tutto avviene in un momento di grande trasformazone sociale ed economica. Questa è l’occasione di crescita sociale e del territorio”.

L’assessore alla Cultura del Comune, Giorgia Latini: “è importante educare alla bellezza: è fondamentale per la nostra società. Con la cultura si mangia. Sono certa che le nuove generazioni supereranno le difficoltà presenti in questo momento”.

Il consigliere provinciale, Stefano Novelli parla “di crisi, che vuol dire cambiamento. Questo cambiamento può fare riferimento anche all’attitudine alla bellezza Le istituzioni devono guardare sempre con attenzione al nostro patrimonio culturale”.

Infine, la presidente FAI Marche, Alessandra Stipa parla di “uguaglianza di tutti davanti al grande progetto di amare il nostro Paese. Riuscire a parlare non solo e sempre di fatti negativi ma di privilegiare la bellezza. Quest’anno abbiamo avuto circa 16mila visitatori durante le nostre Giornate. E’ un successo enorme”.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 233 volte, 1 oggi)