CASTORANO – Nel pomeriggio del 7 maggio si è verificato a Castorano un po’ di trambusto. Un 44enne, residente a Castorano ma originario dell’Africa, ha cominciato a dare spettacolo nel borgo Piceno a causa di qualche bicchiere di alcol di troppo.

Urla e calci contro qualsiasi oggetto che gli capitava a tiro in quel momento. Sono intervenuti i carabinieri per fermare l’uomo.

Non è stato facile perché il 44enne ha cominciato a prendersela anche con loro. Alla fine è stato condotto nel carcere di Marino del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 413 volte, 1 oggi)