ASCOLI PICENO – Svelati oggi gli altri celebri protagonisti della Mille Miglia, che venerdì passerà sotto le Cento Torri.

Partecipeanno anche le attrici Martina Stella e  Kasja Smutniak, e l’ex dirigente  automobilistico Cesare Fiorio .

Dopo Javier Zanetti,   Joe Bastianich, David Gandy, Jodie Kidd e Ralf Schumacher sono questi i nomi delle ultime celebrità resi noti dall’organizzazione della Mille Miglia, la mitica corsa che venerdì pomeriggio passerà per il centro storico di Ascoli.  Sono stati comunicati oggi  tutti i dettagli della tappa picena nella gara storica più importante al mondo. Attesa almeno una carovana di duemila persone, con 438 vetture di 67 case diverse che, da Roccafluvione passando per la circonvallazione ovest, entreranno in centro con l’obiettivo di spaccare il minuto nella rilevazione oraria posta davanti al Caffè Meletti.

Ma già prima dell’arrivo dei corridori, previsto alle 15,40, ci sarà da ammirare le auto nel Tribute to Mille Miglia, la grande novità di quest’edizione: a differenza dello scorso anno, infatti, si potranno ammirare anche 60 Ferrari e 60 Mercedes che per un’ora sosteranno, rispettivamente, in piazza del Popolo e via Trento e Trieste.

Previsto anche un corposo buffet per tutti gli staff con prodotti enogastronomici tipici del territorio, allestito nel chiostro di San Francesco con l’aiuto degli alunni dell’Istituto Agrario ‘Ulpiani’. In piazza del Popolo, infine, uno spettacolo di musici e sbandieratori della Quintana.

Infine omaggeranno della loro presenza anche Stirling Moss, che nel ’55 fece il record della Mille Miglia, percorrendo i 1.600 chilometri in 10 ore e otto minuti alla velocità media di 157 km/h, nonché Giuseppe De Angelis che, dopo 61 anni, correrà con la stessa auto del padre Francesco nell’edizione del 1954.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 565 volte, 1 oggi)