ASCOLI PICENO – Proseguiamo con le informazioni che ci giungono dai candidati consiglieri regionali del Piceno. Dopo i dati forniti da Daniele Mariani (524 euro, clicca qui) anche la candidata Paula Beatriz Amadio di “Altre Marche” fa conoscere l’impegno finanziario per la campagna elettorale.

Per quanto riguarda le spese attinenti alla campagna elettorale per le regionali riporto la nota del mio Segretario provinciale Davide Falcioni: “…come PRC abbiamo ad oggi speso 412 euro per la campagna elettorale. Abbiamo attinto ovviamente a fondi del nostro partito: non esistono sponsorizzazioni private di nessun tipo e come detto la nostra campagna è improntata alla sobrietà e alla serietà….” Aggiungo di mio che per quanto riguarda altre spese a mio carico ci sono le spese per la benzina necessaria per gli spostamenti con la mia vecchia Punto. Non paghiamo né pranzi, né cene ma sono in procinto delle iniziative di sottoscrizione proprio per far fronte alla stampa di altro materiale elettorale”.

Di seguito la richiesta di informazioni che rivolgiamo a tutti i candidati, con la richiesta di essere il più puntuali possibile.

Presto altre informazioni pervenute.

1. AMMONTARE DEL BUDGET DI SPESA TOTALE PREVISTO AL 31 MAGGIO

2. AMMONTARE DELLE FATTURE RICEVUTE AL 17 MAGGIO E, TRA QUESTE, QUELLE SALDATE E QUELLE ANCORA DA PAGARE

3. TIPOLOGIA DELLE SPESE E LORO DETTAGLIO: QUANTI MANIFESTI, QUANTI VOLANTINI, QUANTI “SANTINI”, QUANTI RINFRESCHI, QUANTE CAMPAGNE PUBBLICITARIE ON LINE E SUI SOCIAL E SULLA STAMPA

4. AMMONTARE DEGLI INTROITI: FONDI PERSONALI, FONDI DI PARTITO, CONTRIBUTI PRIVATI. DETTAGLIO DEI CONTRIBUTI PRIVATI, NOME E DONAZIONI

5. PROMESSA SOLENNE DI DOCUMENTARE TUTTE LE SPESE E GLI INTROITI DELLA CAMPAGNA ELETTORALE SUCCESSIVAMENTE ALL’ESITO DEL VOTO DEL 31 MAGGIO, INDIPENDENTEMENTE DALL’AVVENUTA ELEZIONE A CONSIGLIERE REGIONALE.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 567 volte, 1 oggi)