ASCOLI PICENO – Si aprono anche per l’anno 2016 le iscrizioni al Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa (San.Arti.) per le aziende artigiane dei familiari dei lavoratori dipendenti, dei titolari d’imprese artigiane, dei soci/collaboratori dell’imprenditore artigiano e dei loro familiari.

“San.Arti. è il primo fondo sanitario integrativo che si rivolge al mondo dell’artigianato, con un numero di associati in continua crescita. Solo nel 2014 hanno aderito 500 mila dipendenti e più di mille soggetti fra i titolari di imprese, che hanno iniziato a conoscere e ad usufruire delle prestazioni offerte dal Fondo” dichiara Natascia Troli, Presidente della Confartigianato imprese di Ascoli Piceno e Fermo.

“Ciò dimostra come l’assistenza sanitaria integrativa stia andando incontro sempre più alla crescente domanda di salute degli interessati e per questo – continua la presidente Troli – abbiamo aperto uno sportello San.Arti organizzativo e di assistenza che è a disposizione gratuitamente per gli utenti presso il nostro ufficio di Ascoli Piceno in via del Commercio 70, per dare alle imprese tutta l’assistenza necessaria in fase di iscrizione”.

Dal 28 aprile fino al 31 ottobre sarà possibile effettuare la procedura di prima iscrizione o di rinnovo al Fondo tramite il sito web dedicato (www.sanarti.it) per le coperture sanitarie che verranno erogate dal 1° gennaio 2016. Le quote annuali previste garantiscono cure odontoiatriche, esami clinici, visite specialistiche e rimborsi dei ticket sanitari.

Per ulteriori chiarimenti sono a disposizione i siti internet http://confartigianato.apfm.itwww.sanarti.it e i recapiti telefonici: 0736.336402, 06.87678095.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 104 volte, 1 oggi)