ASCOLI PICENO –  Sotto indagine oltre   a Salernitana, Benevento e Ascoli, la squadra mobile di Catanzaro sta svolgendo altri ulteriori accertamenti su  Reggina, Messina, Renate, Torres, Viterbese e Nuorese. Le gare su cui si sta indagando sono: Salernitana-Messina, Ascoli-Santarcangelo, Reggina-Benevento, Renate-Torres e Viterbese-Nuorese. Il Santarcangelo è una delle squadre più coinvolte nel caos calcio scommesse,

Dopo l’arresto dell’avvocato sambenedettese Vincenzo Nucifora, di 70 anni, ex ds Torres, è stato arrestato anche il calciatore pesarese Giacomo Ridolfi, di 21, in forza al Santarcangelo Calcio.

Aspettando ulteriori notizie sulla vicenda, l’Ascoli dopo tre giorni di pausa è tornato ad allenarsi. Forte interesse per due giocatori dell’Ascoli, da parte della Cremonese, si tratta di Cristian Altinier, che quest’anno pur giocando non moltissimo ha realizzato 17 reti, e del terzino Cristian Dell’Orco, convocato diverse volte nella Nazionale under 20.

Si continua a giocare e ieri sera nella seconda partita di Supercoppa di Lega Pro la Salernitana ha sconfitto il Teramo per 3 reti a 1, nella prima gara, la squadra di Lotito invece aveva perso 3a2 con il Novara vincitore del girone A, la prossima gara sarà Novara -Teramo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 743 volte, 1 oggi)