ASCOLI PICENO – Il sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli, delegato dal presidente Anci Piero Fassino, interverrà oggi presso  il Forum Pubblica Amministrazione a Roma, al dibattito “Dal privato cittadino alle casse pubbliche, e ritorno – Come creare valore collettivo con la buona gestione delle risorse”.
Durante l’incontro si darà conto delle iniziative in atto al servizio dell’efficienza, della trasparenza e dell’uso dei dati per orientare le politiche. Tutto ciò con l’obiettivo di rendere sempre più capillare il monitoraggio della spesa pubblica attraverso l’utilizzo di strumenti a disposizione degli amministratori pubblici, come ad esempio la fatturazione elettronica e la piattaforma di gestione del ciclo passivo. Seguendo questa direzione, si otterrebbe un miglior utilizzo delle risorse, evitando di conseguenza sprechi e tagli indiscriminati. Il primo cittadino ascolano effettuerà il proprio intervento nella sezione del convegno che riguarda l’open data, l’accountability e il valore pubblico. Concluderà l’incontro il Ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan.
“In tempi come quelli che stiamo vivendo, diventa necessario ottimizzare l’utilizzo delle risorse e degli strumenti che abbiamo a disposizione – afferma il sindaco di Ascoli Guido Castelli – dibattiti di tale livello non fanno altro che perseguire tale scopo e far cercare di invertire la rotta. Un trend che vede noi amministratori, vittime delle imposizioni del governo,  e che ci costringe ad operare tagli dolorosi che incidono, e non poco, sulla qualità della vita dei cittadini. Dunque ben vengano iniziative come queste, perché anche da esse si possono costruire le basi per far ripartire il Paese”.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 105 volte, 1 oggi)